Guangzhou-Mappa Cina

Guangzhou (Canton) 广州 : la città delle capre

Guangzhou o Canton è la città capitale della regione del Guangdong 广东.

A breve pubblicherò un articolo con qualche itinerari e suggerimento su cosa vedere in questa città, intanto qui troverete una breve presentazione.

La Regione del Guangdong è una regione della Cina meridionale, ed è anche una delle più estese e delle più popolate. Il Guangdong formava originariamente un’unica regione con il Guangxi 广西, la regione in cui si trova la famosa città di Guilin, per spiegarci.

Guangdong, infatti, significa, “estensione/ area a est” mentre Guangxi significa “estensione/area a ovest”.

Guangzhou-Mappa Cina
(www.chinafolio.com) Guangzhou-Mappa della Cina

 

Guangzhou

Guangzhou (o Yuè 粤 come è spesso chiamata per abbreviazione) è la capitale della regione, e dopo Pechino e Shanghai è la terza città più importante della Cina.

In occidente Guangzhou è conosciuta anche come Canton. Canton, si dice derivi da “Cantao” traduzione che i portoghesi facevano della parola Guangdong.

Vicinissima a Macau e Hong Kong, che è raggiungibile con un paio d’ore di treno, Guangzhou è una città dalla posizione strategica.

La città sorge sul Delta del Fiume delle Perle  珠江三角洲 e costituisce una delle aree in continua crescita, che  la rende la città più ricca della Cina meridionale e uno dei maggiori porti per l’import-export.

Canton è detta anche “la città delle capre”, in quanto si tramanda siano state delle capre a salvare la città. Le storie che si snodano attorno a questo nome danno una spiegazione simile  ma non univoca.  Secondo una delle più famose leggende tramandata negli anni, dopo un periodo di carestia gli dei decisero di aiutare gli abitanti della città donando loro cinque capre con del grano, e dando anche una speciale benedizione che avrebbe allontanato qualsiasi carestia dalla città.

Da allora si dice che la città non sia più stata colpita da carestie e che la sua crescita sia sempre stata florida e prosperosa. Come segno di ringraziamento è stato costruito il tempio Wuxian (Tempio delle 5 creature celesti) e in tutta la città potete notare la costruzione di statue che simboleggiano capre; tra le più celebri ed imponenti quella a Yuexiou Park.

Guangzhou è famosa in tutto il mondo per la famosa fiera che si tiene in città due volte l’anno, una sessione primaverile e una autunnale, che accoglie visitatori da tutto il mondo, in cerca di fornitori  o di partner.

La città è un po’ diversa da altre città cinesi, in quanto riesce a coniugare simboli e opere di diverse culture.

Non solo musei e monumenti della storia e cultura cinese (come tempio ancestrale della famiglia Chen) ma qui potete trovare una delle più vecchie moschee della Cina, la bellissima Chiesa del Sacro Cuore, e “l‘isola di Shamian” testimonianza del colonialismo occidentale. Simbolo della città è sicuramente la Canton Tower, secondo edificio più alto della Cina dopo la Shanghai Tower.

guangzhou_ Canton Tower

Guangzhou- China
Shamian Island

 

Guangzhou- China
Shamian Island

 

È una città meno costosa rispetto a Shanghai (i cui prezzi per uno “stile di vita occidentale” sono quasi come quelli di Milano),e si può comodamente girare e visitare con la metropolitana.

A Guangzhou poi, a differenza di altre località cinesi, in città è proibito girare con scooter e moto (fatta eccezione per quelle elettriche) questo per ragioni sia di inquinamento che di sicurezza. Non essendoci le moto un mezzo molto usato per girare in città è questa specie di “ape” (o “tuk-tuk”), usata non solo dagli abitanti per circolare, ma anche da corrieri per trasportare i pacchi.

A Canton è molto diffusa la lingua cantonese, o dialetto Yue, che è uno dei principali dialetti della lingua cinese. Principalmente parlata nella parte sud-orientale della Cina, Hong Kong, Macao, la lingua cantonese è sempre una lingua tonale, ma ha un sistema di toni differente.

Per quanto riguarda il cibo, la cucina cantonese è sicuramente una delle più famose cucine in tutto il mondo.

 Vi ho già parlato in un altro articolo di alcune dei miei cibi cinesi preferiti, ma bisogna dire che la cucina cantonese rientra in una delle 8 cucine tradizionali cinesi.

Riso fritto alla cantonese, Wonton, noodles, involtini di riso, maiale in salsa agrodolce, sono tra i miei piatti preferiti di questa cucina.

Guangzhou noodle

Uno degli svantaggi della città è sicuramente il clima molto umido e afoso. L’estate, infatti, è molto calda e umida e la città è talvolta colpita da forte piogge tropicali. Il mio consiglio è quella di visitarla nei mesi di ottobre, novembre, dicembre, quando il caldo non risulta più torrido.

In Italia la città è nota ai più sportivi, per la squadra di calcio “Guangzhou Evergrande” allenata da Marcello Lippi dal 2012 al 2014; l’allenatore italiano ha portato la squadra alla vittoria di tre campionati del calcio cinese e l’AFC Champions League.

Nei diversi itinerari di blogger e di viaggiatori che partono alla scoperta della Cina, Guangzhou è raramente inserita come meta. La città a mio parere, merita qualche giornata di visita, in quanto può far scoprire una Cina insolita e diversa.

Presto vi suggerirò qualche itinerario e qualche meta imperdibile in questa splendida città! Stay Tuned 🙂

 

 

 

Un commento su “Guangzhou (Canton) 广州 : la città delle capre

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: